I vantaggi del coaching a distanza

I vantaggi del coaching a distanza

 

Il coaching a distanza è in rapida ascesa. Dopo la spinta iniziale, dovuta alle limitazioni sociali introdotte in seguito alla pandemia da COVID-19, ha trovato poi terreno fertile nelle tecnologie a nostra disposizione. Queste ultime hanno permesso non solo di agevolarlo, ma di preservare l’efficacia e l’essenza del coaching.

Dunque, a cambiare sono state le modalità. Anche se, a dire il vero, il coaching a distanza stava muovendo i suoi primi passi anche prima che l’emergenza sanitaria irrompesse nelle nostre vite. Dopotutto, organizzare delle sessioni online è semplicissimo e i benefici che ne sono emersi hanno contribuito a consolidarne l’impiego rispetto all’approccio tradizionale in presenza.

Certo, rimane un cambiamento recente, che richiede un minimo di adattamento, ma vale la pena approfondire per comprendere tutti i vantaggi del coaching online. Facciamolo insieme.

Coaching a distanza e in presenza: sono così diversi?

Per riuscire a cogliere il potenziale del coaching a distanza e capire se sia diverso da quello in presenza, è necessario tornare alle origini: cos’è il coaching?

Nonostante la moltitudine di definizioni dovute alle diverse declinazioni nei vari contesti in cui viene applicato, l’obiettivo del coaching è sempre quello di: sbloccare il potenziale di una persona per massimizzarne le prestazioni e aiutarla ad acquisire la consapevolezza necessaria a diventare ciò che vuole essere.

Dunque, il coaching è un processo in cui un Coach ti supporta per apportare un cambiamento. Che sia imparare qualcosa di nuovo al lavoro o raggiungere un obiettivo personale specifico, ti aiuta a fare progressi in una determinata area della tua vita. Oppure, a trovare energie e motivazioni per superare un problema con cui stai lottando.

Certo, siamo naturalmente attratti dal favorire il contatto faccia a faccia nelle relazioni con le persone. Lo abbiamo sempre fatto: appuntamenti con i medici, riunioni di lavoro o sessioni di coaching sono storicamente in presenza. Cambiare questa abitudine costa fatica e potrebbe portare allo sviluppo di convinzioni limitanti. Ovvero, quelle credenze che impediscono il cambiamento e, appunto, ci limitano nel nostro volere ed essere.

In realtà, il coaching a distanza offre alle persone lo stesso livello di supporto e riservatezza dell'incontro in presenza con il Coach. Oltre a offrire soluzioni efficaci ad alcune delle difficoltà correlate alle sessioni in un ambiente tradizionale.

Ecco alcuni dei principali vantaggi del coaching online che possono aiutarti a non vederlo come un ostacolo, ma a considerarlo un’opportunità.

4 vantaggi del coaching a distanza

Attraverso le video-sessioni di coaching a distanza è possibile replicare relazioni simili a quelle che avresti in presenza. Hai la possibilità di avere un dialogo umano con il tuo Coach online anche quando gli ostacoli, come il tempo e le possibilità di spostamento, lo impedirebbero.

La facilità di connessioni umane online ha aperto le porte del coaching non solo a manager e imprenditori, ma a tutti i lavoratori. E questo consente una più ampia presenza di persone con competenze personali, emotive e relazionali che possono rendere l’ambiente di lavoro motivante e positivo: una leva di crescita fondamentale per le aziende.

#1 Maggiori possibilità di trovare il Coach migliore per te

La possibilità di avviare un percorso di coaching a distanza ti permette di trovare il Coach con cui instaurare una relazione più affine alle tue necessità e non il più vicino da raggiungere. È davvero importante interagire con un Coach che abbia l’esperienza giusta per entrare in risonanza con te e il cui supporto ti ispiri a esprime il tuo potenziale.

Dopotutto, stai investendo tempo prezioso e risorse economiche per lavorare con impegno sulla cosa più importante della tua vita: te stesso/a. Perché dovresti limitare le tue opzioni di successo scegliendo un Coach in base a una posizione geografica? Le sessioni di coaching online possono ispirarti e supportarti nonostante ci sia un oceano tra te e il tuo Coach.

#2 L’innesco del percorso di coaching è più semplice

Iniziare un percorso di coaching, soprattutto per chi non lo ha mai fatto, può essere difficile. Certo, siamo tutti diversi, ma di solito ritrovarci in una stanza insieme a uno sconosciuto, per iniziare un percorso di crescita personale, ci costringe ad affrontare i nostri attriti interiori.

Il coaching a distanza facilita l’innesco della relazione con il Coach, ma anche l’avvio di ogni singola sessione. Ormai siamo abituati alle video call e il fenomeno della disinibizione online è un fatto: ti senti meno vulnerabile e più a tuo agio. Questo ti permette di essere più presente e di predisporti a ottenere il massimo dalla tua sessione di coaching.

#3 Risparmi tempo e risorse economiche

A differenza di molti concetti, oggetto di studio nel coaching, in questo caso non serve uno scienziato che ce lo spieghi: poter incontrare il tuo Coach online ti permette di evitare gli spostamenti fisici e di guadagnare tempo.

Allo stesso modo, anche il tuo Coach può risparmiare tempo e costi di esercizio, come l’affitto di uno studio, e offriti tariffe migliori. Senza dimenticare che entrambi potrete usufruire di maggiori opzioni per organizzare al meglio gli incontri, eliminando il tempo perso per gli spostamenti in un luogo specifico.

Avviare un percorso di coaching a distanza è più semplice e ugualmente efficace rispetto all’approccio tradizionale. Inoltre, senza dover attendere la coincidenza di una data e un luogo fisico, il Coach può essere presente all’occorrenza. Proprio nel momento in cui ne hai bisogno, può collegarsi con te direttamente dal proprio smartphone.

#4 Meno distrazioni e più privacy

È facile essere distratti da ciò che accade intorno a noi in qualsiasi luogo fisico in cui incontriamo il nostro Coach. Potresti sentirti a disagio perché pensi che altre persone possano sentire. Oppure, la presenza di clienti rumorosi in sala d’attesa, o la macchina del caffè in funzione, ti distraggono. Forse la sedia è scomoda o c'è una brezza che entra dalla porta e ti infastidisce.

Nel comfort della tua casa, o del tuo ufficio privato al lavoro, hai il controllo di ciò che ti circonda e questo consente di essere più concentrati. Il coaching può anche suscitare molte emozioni, quindi sentirsi liberi di esprimerle è cruciale, perché è in quei momenti che spesso avviene la svolta che stiamo cercando.

Esprimi tutto il tuo potenziale con un supporto di coaching a distanza

Questi sono alcuni dei vantaggi che il coaching a distanza può offrirti. Ti incoraggiamo davvero a provarlo. Certo, è necessario considerare che in una sessione online possono venire meno tutti gli aspetti legati alla comunicazione non verbale, ma il tuo Coach sarà preparato per gestire anche questo aspetto.

Qualunque sia l'obiettivo e a prescindere dalla modalità, in presenza o a distanza, il coaching professionale è un processo di facilitazione per la tua crescita personale. Tiene conto della personalità e delle aspirazioni di ogni persona per aiutarla ad acquisire le skill fondamentali che consentano una maggiore consapevolezza di sé e degli altri.

Qsfera si avvale di Coach professionisti che possono affiancarti nel tuo cammino di crescita personale e professionale. Contattaci senza impegno e scopri tutte le nostre proposte. Ti forniremo le informazioni di cui hai bisogno per supportarti e pianificare insieme un programma di coaching efficace per ottenere i risultati che desideri.

 

  fabiola-giffoni-q-sfera  

Scritto da: Fabiola Giffoni


Coach e Formatrice specializzata in ambito business. Per Qsfera e per Studio Essepi affianca imprenditori e collaboratori per fare chiarezza sugli obiettivi del mangement, facendo emergere il potenziale degli stessi, per il raggiungimento di risultati personali e professionali.