Stress in famiglia: come gestirlo con il parent coaching

Stress in famiglia: come gestirlo con il parent coaching

 

Lo stress in famiglia è deleterio per la serenità e la salute di genitori e figli. Se ne parla ancora poco, come se ammettere di essere stressati sia un’ammissione di fallimento. Ma lo stress è inevitabile in ogni contesto familiare. Del resto, essere genitori è una delle esperienze più appaganti, ma anche più complicate e difficili da gestire.

Tutti sperimentiamo gli effetti dello stress, anche chi ti sembra immune in realtà sta solo reagendo in modo diverso da te. C’è chi smette di comunicare e chi invece è dominato dall’agitazione e da reazioni smodate.

Tuttavia, se le condizioni di stress diventano croniche, non solo rendono difficili le relazioni in famiglia ma possono anche causare seri problemi di salute. Il Parent coaching può aiutarti ad affrontare le criticità quotidiane e preparare la tua famiglia ad affrontare e gestire lo stress nel modo migliore.

 

“Non ce la faccio più”: lo stress genitoriale

Sono molti i genitori che si sentono sopraffare dalle incombenze della routine quotidiana: il lavoro, la gestione della casa, la spesa, la vita di coppia e le relazioni sociali. E poi tutto quello che riguarda la vita dei figli: comportamenti difficili da gestire, regressioni improvvise all’apparenza ingiustificate, le loro richieste a cui prestare la giusta attenzione, la scuola e gli impegni da incastrare in agenda.

La lista delle cose da fare sembra non finire mai e il senso di oppressione è tale che la paura di non farcela inizia a minare la tua fiducia genitoriale.

La difficoltà nella gestione di tutti questi aspetti non è semplicemente percepita, è reale. E a lungo andare può creare disagi molto più profondi e difficili da recuperare: depressione, ansia e attacchi di panico, solo per citarne alcuni. Conseguenze negative per il benessere psico-fisico del genitore stressato, che si riflettono nei rapporti con il partner e, ovviamente, con i figli, che risentono del malessere genitoriale.

Se è vero che bassi livelli di stress aiutano a essere reattivi è altrettanto vero che se il livello si alza e perdura nel tempo può essere molto nocivo. Perdita di calma per un nonnulla e attacchi di rabbia sono le risposte principali con cui il corpo dichiara di aver terminato le proprie risorse.

Dunque, perché aspettare di arrivare al limite e rischiare di mettere in pericolo l’equilibrio familiare?

Il parent coaching è la soluzione più efficace e rapida. Ti permette di modificare determinati comportamenti, messi in atto inconsciamente, e trasformarli in azioni propositive.

Basta soccombere allo stress. Con il supporto di un Parent Coach puoi ritrovare la consapevolezza della tua forza e la giusta grinta ed energia. Vediamo insieme, come puoi affrontare gli impegni quotidiani e le responsabilità dell’essere genitori nel modo migliore.

 

Parent coaching: come funziona

Ogni famiglia è un microsistema in cui gli equilibri sono in continua evoluzione. Promozioni sul lavoro, la famiglia che si allarga, passaggi dalla materna alla primaria, l’adolescenza, la rabbia e i lunghi silenzi: ogni situazione può essere fonte di stress. Ma se gestita nella maniera corretta può essere affrontata e vissuta con la giusta dose di leggerezza.

Il parent coaching è dunque un valido strumento, poiché tiene conto dell’unicità di ogni singola famiglia. In base alle peculiari caratteristiche comportamentali e strutturali mette in campo la strategia migliore per la risoluzione dei conflitti e di tutte quelle situazioni generatrici di stress.

3 fasi per affrontare lo stress in famiglia con il parent coaching

Il parent coach crea dei percorsi strutturati in grado di riportare l’equilibrio familiare grazie alla realizzazione di un cambiamento interiore, non solo momentaneo. Questo cambio di prospettiva alleggerisce il carico dei genitori e fornisce un metodo valido per gestire gli aspetti emotivi.

Sono 3 le fasi principali di un percorso di parent coaching volto a diminuire lo stress genitoriale:

 1. individuare il problema – innanzitutto, è necessario comprendere il problema principale e scomporlo nelle sue singole componenti. In questo modo, è possibile fissare gli obiettivi necessari per superarlo;

 2. comprendere i punti di forza – individuato il problema, è necessario far emergere i punti di forza che ciascun componente della famiglia possiede, ma che spesso non sa di avere. Sono risorse utili per sviluppare nuove strategie e affrontare le diverse situazioni di stress che si presenteranno durante la quotidianità.

 3. verificare le azioni intraprese con feedback oggettivi – l’ultima fase riguarda l’analisi delle azioni messe in campo e, se necessario, lo sviluppo di nuove strategie per un cambio di direzione. Demotivazione e momenti problematici, o di stallo, sono possibili e normali. Ma il parent coach è presente proprio per aiutarti nell’allenare le competenze necessarie a raggiungere i tuoi obiettivi.

Maggiore consapevolezza nelle proprie competenze genitoriali, unita alla capacità di metterle in pratica, e un’attenta pianificazione degli obiettivi: queste sono le caratteristiche principali del parent coaching. Se vuoi approfondire, in questo articolo trovi tutte le informazioni necessarie: Parent coaching – un aiuto concreto per genitori e figli.

 

Gestire lo stress in famiglia per ritrovare il giusto equilibrio

 Gestire lo stress in famiglia può sembrarti un compito troppo complesso e temi spesso di non farcela. Ma, come hai visto, con il giusto approccio e il supporto del parent coaching è possibile allentare lo stress e rendere l’ambiente familiare piacevole, anche nei momenti di difficoltà.

Tutti sperimentano lo stress familiare, nessuno escluso. Se tu o un membro della tua famiglia continuate a sentirvi sopraffatti dallo stress, considerate di cercare supporto da un parent coach. È un professionista che può aiutarvi a gestirlo in modo efficace e apportare quei cambiamenti utili a migliorare la situazione in famiglia.

Qsfera organizza percorsi di parent coaching, con professionisti qualificati. Possiamo aiutarti a trovare le risposte che cerchi e supportarti nei momenti difficili: contattaci senza impegno e scopri come superare lo stress in famiglia, per uno sviluppo sereno dei rapporti con i tuoi cari.


  fabiola-giffoni-q-sfera  

Scritto da: Fabiola Giffoni


Formatrice e Coach in ambito personale e professionale. Per Qsfera si occupa di percorsi formativi in team e colloqui di coaching individuale aventi come focus primario il benessere psico-fisico della persona, il raggiungimento di obiettivi sfidanti, facendo leva sulle proprie potenzialità.